Perchè noi

Presentazione della POWERSCREEN


Alla Powerscreen International lavoriamo con impegno, insieme alla ns. organizzazione Vendita e Assistenza, per continuare ad essere la Prima scelta dei Clienti nell'industria della Vagliatura.
  • La Powerscreen è stata ufficialmente registrata nel 1966.
  • L'idea era di produrre impianti di vagliatura per le locali cave di sabbia e ghiaia.
  • Lo scopo iniziale era di sostituire i costosi impianti fissi con impianti mobili di vagliatura.
  • La prima macchina prodotta fu il MK I, che nel disegno era simili all'attuale MK II.
  • Negli anni '70 i modelli prodotti sono diventati 5.
  • Negli anni '80 la Powerscreen sviluppa una estesa rete di vendita in USA ed Europa.
  • Nel 1987 la Powerscreen è quotata nei listini delle borse di Londra e Dublino.
  • Nel 2000 la Powerscreen viene acquistata dalla Terex Corporation.
  • Attualmente la Powerscreen occupa più di 2100 persone in tutto il mondo ed è senza dubbio il principale produttore di impianti mobili di vagliatura e impianti mobili di frantumazione nel mondo.
  • Organizzazione di vendita: i prodotti Powerscreen sono venduti in tutto il mondo da una rete di Distributori indipendenti; il 90% di essi sono Distributori esclusivi Powerscreen, il 10% hanno una divisione esclusiva Powerscreen all'interno della loro organizzazione.

I VANTAGGI DEL VAGLIO POWERSCREEN a 4 CUSCINETTI

  1. I vagli Powerscreen a 4 Cuscinetti sono del tipo ad "ECCENTRICITÀ DIRETTA" cioè le vibrazioni derivano direttamente da un "ALBERO ECCENTRICO" montato su 4 cuscinetti, dando origine ad una vibrazione molto più "Secca" e garantendo così i migliori risultati anche con materiali difficili o parzialmente umidi.

    Nei Vagli tradizionali a 2 cuscinetti, impiegati dalla maggior parte della concorrenza, le vibrazioni sono ottenute tramite masse eccentriche applicate all'albero (il che dà vibrazioni più ampie ma nettamente "smorzate" e quindi mediocri vagliature).
  2. Nei Vagli Powerscreen il peso del Vaglio viene supportato dall'albero eccentrico montato sui 4 cuscinetti e non dalle molle come nei vagli a 2 cuscinetti, ne deriva che anche con sovraccarico di materiale sul Vaglio:
    • La velocità di rotazione dell'albero non diminuisce.
    • Il vaglio non si siede, sotto il peso del materiale, quindi l'efficacia di vagliatura rimane costante

  3. Equilibratura del vaglio: la rotazione dell'albero eccentrico induce il Vaglio a seguire una traiettoria circolare e genera la vibrazione e quindi l'azione vagliante.
    Per contrastare lo sbilanciamento del vaglio sull'albero vengono montate due grosse masse eccentriche alle quali vengono applicati dei contrappesi di regolazione.
    Inoltre i cuscinetti esterni sono supportati da tamponi antivibranti che hanno la funzione di assorbire eventuali vibrazioni e non trasmetterle al telaio del vaglio.
In conclusione il principale vantaggio del vaglio a 4 cuscinetti stà nella sua migliore efficacità vagliante, anche con materiali difficili e parzialmente umidi, che si traduce in maggiore produttività dell'impianto e di conseguenza maggiori guadagni per il cliente.

Impianti Industriali s.r.l. via Vailetta, 48 - 24044 - Dalmine (BG) - telefono +39 0355788022 - fax +39 0355788023
P.IVA / C.F. / CCIAA 00764760195 - REA BG - 0392937